• Occhi che cantano

    Occhi che Cantano

    Sabato 31 gennaio 2015 è stata presentata in prima nazionale il video e la canzone “Occhi che Cantano” brano scritto da Simone Pavone, cantato da Fabrizio Fasciani, realizzato dal Centro Studi Musicali l’Assolo di Pescara dedicato alle nostre meravigliose bimbe. Ogni offerta devoluta sarà destinata a sostenere l’attività di AIRETT. Grazie agli artisti e a […]

    Leggi altro
  • Effetti della somministrazione di acidi grassi polinsaturi Omega-3 nella sindrome di Rett in stadio I

    Sintesi e implicazioni della pubblicazione: De Felice C, Signorini C, Durand T, Ciccoli L, Leoncini S, D’Esposito M, Filosa S, Oger C, Guy A, Bultel-Poncé V, Galano J-M, Pecorelli A, De Felice L, Valacchi G, and Hayek J, Partial rescue of Rett syndrome by ω-3 polyunsaturated fatty acids (PUFAs) oil. Genes Nutr. (In Press). DOI […]

    Leggi altro
  • Il percorso con Giulia dal cielo alla terra: volare e atterrare (per cominciare ad avere fiducia nel contatto con la madre terra)

    Dott. Alessandro Balzan – Counseling ad indirizzo corporeo Core Energetico Art Counseling (musicoterapia e arteterapia) Che cos’è la Core Energetica La Core Energetica nasce dal lavoro di John Pierrakos, medico e psicoterapeuta americano, allievo e collaboratore di Wilhelm Reich e co-creatore insieme ad Alexander Lowen di quella psicoterapia a mediazione corporea conosciuta come Analisi Bioenergetica. […]

    Leggi altro
  • La reversibilità dei sintomi nel topo Rett

    Speciale Congresso Lido di Camaiore 2007 Dott.ssa Emanuela Giacometti, Whiteheead Institute Cambridge Massachusetts, Usa La riattivazione di MeCP2 nel SNC di topi adulti affetti da sindrome di Rett porta a un significativo miglioramento delle condizioni fisiche e ad un allugamento della vita. Nell'uomo, la mutazione di MeCP2 causa una grave forma di ritardo mentale che […]

    Leggi altro
  • Lo sviluppo comportamentale nel topo con mutazione MECP2

    Speciale Congresso Lido di Camaiore 2007 Laura Ricceri, Enrico Alleva, Reparto di Neuroscienze Comportamentali, Dipartimento di Biologia Cellulare e Neuroscienze, Istituto Superiore di Sanità, Roma La sindrome di Rett è uno dei pochi disordini neurologici che possono essere chiaramente correlati alla funzione anormale di un singolo gene (MECP2) e per il quale si sono resi […]

    Leggi altro
  • Dinamica della localizzazione spazio-temporale, in vivo, di MeCP2 e di alcuni mutanti implicati nella sindrome di Rett

    Speciale Congresso Lido di Camaiore 2007 Matilde Marchi, Italian Institute of Technology (IIT), Pisa, NEST, Scuola Normale Superiore, Pisa Alessia Guarda, Dipartimento di Biologia Funzionale e Strutturale Università dell’ Insubria, Busto Arsizio (VA) Nicoletta Landsberger, Dipartimento di Biologia Funzionale e Strutturale Università dell’Insubria, Busto Arsizio (VA) Charlotte Kilstrup-Nielsen, Dipartimento di Biologia Funzionale e Strutturale Università […]

    Leggi altro
  • Un maschio con encefalopatia precoce e quattro bambine Rett, con linguaggio preservato e la stessa mutazione nel gene MECP2

    Speciale Congresso Lido di Camaiore 2007 Dott. ssa Silvia Russo – Istituto Auxologico Italiano Milano   La sindrome di Rett è una malattia che interessa quasi esclusivamente bambine ed è conseguente alla presenza di mutazioni nel gene MethylCpG-binding Protein 2, MeCP2 in almeno l’80% delle pazienti. Il gene MeCp2 è localizzato sul cromosoma X e […]

    Leggi altro
  • Alla Scoperta del Pianoforte

    Progetto di intervento musicoterapico per l’armonizzazione della struttura funzionale dell’handicap. Progetto a cura del Centro Comunale di Musicoterapia “M.Uboldi” di Novellara, Reggio Emilia Dott.ssa Monica Maccaferri, Responsabile del Centro M. Uboldi, Novellara Armonia, coordinazione, affettività e autostima, questi solo alcuni degli obiettivi che il progetto di musicoterapia curato da un centro specializzato di Novellara ha […]

    Leggi altro
  • S.R. Correlazione Genotipo-Fenotipo

    Oggi siamo a conoscenza del fatto che accanto alla forma definita ’classica’ esistono delle bimbe che presentano una manifestazione più sfumata dei sintomi, col mantenimento di alcune abilità (forme definite varianti). Da cosa può dipendere tale diversità? Come si spiegano tali differenze di fenotipo in soggetti che presentano una mutazione all'interno del medesimo gene? Ecco […]

    Leggi altro
  • L’importanza della prevenzione nelle patologie oro-dentali

    Speciale Congresso Lido di Camaiore 2006 Il concetto di salute orale correlato con la qualità di vita prende spunto dalla definizione di salute che l’OMS diede nel 1946. Per salute s’intende “uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non solo l’assenza di malattia o infermità”. In particolare lo stato di salute orale […]

    Leggi altro

© 2015 Airett. A. I. R. – ASSOCIAZIONE ITALIANA RETT O.N.L.U.S. Policlinico Le Scotte c /o Reparto N. P. I. Viale Bracci, 1 53100 Siena.
Iscr Reg.Vol. Toscana N° 18612 Cod. Fiscale/ Part. IVA 92006880527. All Rights Reserved. Powered by Kedos S.r.l