• piedini

    Scuola: per Sofia incontri ed esperienze positive

    Non si può certo dire di essere fortunati quando nella propria famiglia irrompe con violenza la disabilità: ti crolla il mondo addosso, si frantumano i sogni, ti scoppia il cuore per il dolore. Per riemergere dal pozzo della disperazione, devi reimparare a vivere e a riscrivere la tua vita e con grande sforzo e sofferenza. […]

    Leggi altro
  • trust

    Coraggio e avanti!

    Firenze, 3 febbraio 2012 Siamo i genitori di Cinzia. Nostra figlia ha 43 anni ed è affetta da Sindrome di Rett. Leggendo le lettere pubblicate sull’ultimo numero di Vivirett dai genitori di Vittoria e di Noemi, vogliamo dare testimonianza di come noi affrontammo gli stessi problemi, in particolare quelli legali all’inserimento a scuola. Certo, la […]

    Leggi altro
  • lettera

    Lettera per ASL e per i Giornali

    Remedello, 23 Luglio 2014 E’ un canto questo, un monito, gettato a profusione in una notte di bufera urlante mentre il mondo, immerso nel silenzio, raccolto rulla, geme, sazio, saturo di colori e di forme, di sentori, di profumi e di miasmi. Per incanto sempre si torna all’infanzia, amata, tanto lontana, tanto vicina, in cui […]

    Leggi altro
  • comunione

    Giulia, un dono speciale dai suoi amici adolescenti

    Voglio condividere con voi la bellissima esperienza che abbiamo vissuto, in occasione della Prima Comunione e Cresima della nostra Giulia, lo scorso 13 Ottobre 2013. Non era stato possibile finora far ricevere a Giulia questi Sacramenti, perchè negli anni scorsi stava spesso molto male. Quest’anno, invece, grazie all’interessamento del nostro nuovo giovane Parroco, don Marco […]

    Leggi altro
  • rosa poesia

    Graffiante e Ruggente Quesito

    In questa notte tanto salsa inaspettata nasce il pensiero crudele e cruente mentre gli occhi di Vittoria e con essi il corpo sono incapaci di trovare requie spaziando fra ombra dense oso chiedere e risposta esigo quale sia il destino che attende queste creature tanto fragili dopo la morte dei genitori? Quale mesta crudele ardita […]

    Leggi altro