Giornata di aggiornamento su potenziamento cognitivo – comunicazione – ausili per la comunicazione

Avviso Importante

Cari Associati,

ho il piacere di comunicarVi alcune novità relative all’organizzazione degli incontri di supervisione sul programma di Potenziamento Cognitivo e di Comunicazione Aumentativa Alternativa previsti dall’AIR per l’anno scolastico 2009/2010.

Dopo anni di ricerca, di sperimentazioni e di esperienze accumulate nel settore dalla Dott.ssa Fabio e dalla Dott.ssa Giannatiempo, ed a seguito di un aggiornamento continuo della letteratura scientifica, delle metodologie e degli strumenti utilizzati, si è convenuto sull’importanza, prima di riprendere con i consueti monitoraggi, di proporre un corso base di aggiornamento in tutte le regioni interessate.

In tale occasione si intende non solo fornire agli insegnanti, ai terapisti e ai familiari, un dettagliato programma di potenziamento cognitivo che possa supportare le nostre bambine nel contesto scolastico e terapeutico ma anche riepilogare quali possano essere tutti gli approcci comunicativi (gestuali, grafici, simbolici) utilizzabili per aiutarle a comunicare ad ogni livello e secondo la capacità di ognuna.

Si ricorda, a tale fine, che non esistono prerequisiti per poter accedere ad un tale programma e che non c’è limite di età per iniziare, continuare o aggiornare quanto fatto fino ad ora ma che per la buona riuscita dell’intervento è indispensabile la presenza al corso della famiglia e fortemente gradita quella di insegnanti e terapisti.

Il corso sarà tenuto dalla Dott.ssa Giannatiempo ed articolato in una giornata in cui non è necessaria la presenza delle bambine; successivamente alla partecipazione al corso le famiglie verranno contattate per fissare tre incontri individuali con la Dott.ssa Giannatiempo in cui potranno impostare e rivedere il progetto comunicativo e di potenziamento cognitivo delle loro bambine/ragazze.

 

 

 

La giornata di corso viene effettuata nelle regioni che ne faranno richiesta, si richiede comunque il numero minimo di 5 famiglie partecipanti in regola con il pagamento della quota associativa; nel caso ci siano associati interessati ma non si raggiunga il numero minimo stabilito ci si potrà unire al gruppo di una regione vicina.

Di seguito i nominativi referenti per regione da contattare per informazioni e adesioni:

Regione Referente Telefono
Friuli Venezia Giulia /Veneto/Lombardia/Campania/ Calabria /Puglia/Sardegna /Lazio Sig.ra. Riboldi 3333466001
Abruzzo /Basilicata Sig.ra Mastronardi 3382547071
Emilia Romagna Sig. Ampollini 0521 969212
Liguria Sig. Dughera 3487304688
Marche Sig.ra Collina 3296038597
Molise Sig.ra Tucci 3478554454
Piemonte e Valle D’Aosta Sig.ra Centore 3462451259
Sicilia Sig. Marrapodi 3405673778
Toscana Sig.ra Sbrolli 3398835976
Trentino Sig.ra Moratti 0463 451020
Umbria Sig.ra Turilli 3494909295

In caso di difficoltà nel contattare i nominativi su elencati, ci si può rivolgere al numero dell’associazione 3398336978.

Si precisa che vengono confermati i 3 monitoraggi come nei precedenti anni, ma che per accedervi è indispensabile la partecipazione alla giornata di aggiornamento.

I commenti sono chiusi.