Progetti

  • ricerca base

    Ricerca Base

    Un consorzio di ricerca contro la sindrome di Rett L’Airett Research Team sarà impegnato su due fronti: quello farmacologico e quello della terapia genica Vista la scarsa attenzione da parte delle istituzioni nazionali per le malattie rare, Airett si è fatta promotrice di diverse iniziative per aiutare la ricerca sulla RTT, grazie alle

  • ricerca

    Incontro Airett Research Team novembre 2014

    A novembre si è tenuta a Milano, presso l’Istituto Mario Negri, una riunione dell’Airett Research Team per un aggiornamento sulle ricerche in corso, in particolare per le molecole in fase di test. AIRett nel corso del 2014 ha destinato altri 240.000 euro ai progetti in corso: questo è stato possibile anche grazie alla

  • E.coli

    Valutazione preclinica di una proteina prodotta dall’Escherichia coli come approccio terapeutico innovativo per la sindrome di Rett

    In uno studio recente, abbiamo riportato che la somministrazione di una tossina di derivazione batterica, per brevità denominata CNF1, migliorava in maniera evidente alcune delle alterazioni comportamentali osservabili in topi transgenici, modello per la sindrome di Rett. Il CNF1 è risultato anche in grado di contrastare alcune anomalie morfologiche nel

  • neuroni

    Progetto di ricerca “Studio delle cause dei difetti di comunicazioni fra le cellule nervose in pazienti con la Sindrome di Rett”

    Questo studio ha come obiettivo la comprensione delle cause e le modalità che portano al malfunzionamento di piccole strutture, spine dendritiche, distribuite sui neuroni proprio nelle regioni (sinapsi) in cui le cellule nervose si avvicinano per comunicare tra di loro. Nella Sindrome di Rett questo malfunzionamento ha una fase reversibile